La saga del Tirocinio continua…il circo delle leggi!

Ancora una volta il destino dei giovani praticanti vacilla nel limbo dell’incertezza burocratica.

Sembrava ormai diventata definitiva la riduzione del tirocinio a 18 mesi per tutti, anche per coloro che si erano iscritti prima del 24 Gennaio, data di entrata in vigore del decreto. Invece con un ennesimo e altrettanto inatteso cambio di direzione Il Ministero della Giustizia introduce una nuova novità. Non solo il tirocinio dovrà avere la durata non superiore a 18 mesi ma esso non risulta essere più obbligatorio se non per gli ordini che espressamente lo prevedono.

La domanda è : Quali sono gli ordini che nel nostro Paese che  non prevedono il tirocinio formativo?

Rimane poi aperta la questione della retroattività. Non è ancora del tutto chiaro se la norma si applicherà anche a coloro che avevano già iniziato il tirocinio ante decreto o meno. Questa empasse burocratica non rende vita facile agli aspiranti professionisti in quanto ne risente ( negativamente ovviamente) anche lo studio e la pianificazione per l’esame di abilitazione.

Stando alla circolare del Ministero della giustizia infatti una volta raggiunto il traguardo dei 18 mesi ( 12 obbligatori presso uno studio professionale e 6 possibili presso l’università) il praticante potrebbe chiedere la certificazione di avvenuto tirocinio e fare quindi poi domanda per il sostenimento dell’esame.

Gli esami si tengono in 2 distinte sessioni, una  a Giugno ed una a Novembre.

E’ chiaro ora che se anche la retroattività fosse confermata risulta ormai tardi per poter pensare di ottenere l’abilitazione nella sessione di Novembre e si dovrebbe aspettare come minimo fino elle sessioni dell’anno successivo.

Risulta un po’ paradossale che il bisogno di forza lavoro e di freschezza economica venga ostacolata dalla burocrazia.

Ma sembra una prassi consolidata.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...